Previsione del Sette

OCCORRENTE: un mazzo di carte. Una busta, un foglietto, una penna.

EFFETTO: torniamo a trattare un tema che non manca mai di destare l'interesse del pubblico: la magia mentale. Simuliamo cioè, con un gioco di prestigio, un esperimento di precognizione. L'esecutore mostra al pubblico una busta che, dice, contiene una previsione e l'appoggia sul tavolo. Estrae inoltre dalla tasca due mazzetti di poche carte da gioco, chiusi dorso in alto, e chiede ad uno spettatore di scegliere uno dei due mazzetti. Quando la persona ha selezionato liberamente un pacchetto, l'esecutore apre la busta e mostra il foglietto con la previsione: assolutamente esatta!

SPIEGAZIONE: ecco un effetto molto carino, completamente automatico, nel quale la previsione risulta comunque giusta, qualsiasi sia la scelta fatta. Infatti, all'interno della busta, avremo preparato un foglietto con scritto: "Prevedo con assoluta certezza che verrà scelto il gruppetto di sette". Ora noi stiamo giocando con due mazzetti di carte di cui uno composto dai quattro sette (cuori, quadri, fiori, picche) e l'altro da sette carte differenti del mazzo. All'inizio noi mostriamo i due mazzetti chiusi di dorso e, se lo spettatore sceglierà il primo (i quattro sette) noi gireremo le carte di faccia eliminando quello con tutti i valori diversi e mostrando che quello scelto è composto da tutti 'sette' (come da previsione). Se verrà scelto il secondo mazzetto, terremo le carte di dorso e le sventaglieremo ponendo l'attenzione sul numero fisico delle carte: uno è composto da quattro carte e quello scelto è composto da 'sette' adempiendo quindi la previsione in busta.